Avviare MMGuardian per tablet Android da bambino

Passaggio 1

Installa l’app Tablet

Scarica l’app MMGuardian Sicurezza Tablet sul tablet di tuo figlio.

Registra l’app usando il tuo indirizzo email e la password scelta.

Segui le istruzioni sullo schermo per eseguire l’installazioneiniziale.

Quando arrivi alla schermata principale dell’app procedi al passaggio 2.

Passaggio 2

Installa l’app del genitore

Scarica l’app del genitore MMGuardian sul tuo telefono.

Accedi all’app utilizzando l’indirizzo email del tuo account MMGuardian e la password dell’amministratore.

Configura le funzioni dell’app del bambino.

Passaggio 3

Gestisci e Monitora

La voce del menù Utilizzo del telefono indica dove andare per visualizzare i rapporti.

La voce Blocca menù viene utilizzata per inviare comandi di blocco e sblocco all’app figlio.

Per configurare le funzioni (Limiti di Tempo, Controllo App ecc.) selezionare la voce del menù pertinente.

Come usare MMGuardian per tablet Android

L’applicazione deve essere registrata prima di iniziare a funzionare e iniziare il periodo di prova. Sulla schermata di registrazione sono richieste le seguenti informazioni:

Password:

La password scelta. Se hai già un account MMGuardian, inserisci la tua password esistente.

Conferma Password:

Ripeti la password!

Indirizzo email del genitore:

Questo sarà il nome del tuo account MMGuardian. Utilizza un account e-mail a cui tuo figlio non ha accesso poiché viene utilizzato per operazioni come il ripristino e il recupero della password. Se hai già un account MMGuardian, inserisci il tuo indirizzo email esistente.

Immetti le informazioni descritte sopra, quindi tocca il pulsante Registra.

Subito dopo aver completato la registrazione, sarai guidato attraverso alcune fasi iniziali di configurazione relative all’abilitazione dei vari meccanismi utilizzati per proteggere l’applicazione dalla manomissione.

I Limiti di Tempo consentono di impostare le ore in cui il tablet verrà bloccato dall’app MMGuardian. Quando il dispositivo è bloccato, è necessario inserire la password dell’amministratore prima di poter utilizzare il tablet.

Nella schermata Limiti di Tempo bisogna immettere prima i tempi di inizio e di fine desiderati. Per bloccare durante la notte impostare un orario d’inizio ‘maggiore’ rispetto all’ora di fine, ad es. inizia alle 22:00 e termina alle 7:00 del mattino.  Di seguito selezionare il giorno o i giorni per questo programma di blocco specifico. Quindi toccare il pulsante Aggiungi pianificazione temporale.

È possibile creare più di una pianificazione per consentire diversi tempi di blocco in giorni diversi; per esempio per avere il blocco precedente negli orari della sera prima di un giorno di scuola.

Ogni programma di limite di tempo attivo viene mostrato e può essere rimosso utilizzando il pulsante verde X (cancella).

Se si configurano limiti di tempo sul portale Web o nell’App padre, tutti i programmi orari creati per l’app saranno disponibili per il riutilizzo in altre funzioni. Quando inizi ad aggiungere una nuova pianificazione, visualizzerai tutte le pianificazioni esistenti elencate e potrai scegliere di utilizzare la pianificazione facendo clic sulla casella di controllo in modo che il simbolo di spunta risulti nella casella. Ovviamente puoi anche creare pianificazioni totalmente nuove.

Controllo App è utilizzato per consentire o bloccare l’utilizzo di applicazioni specifiche o per impostare restrizioni di utilizzo quando è possibile utilizzare le app.

Vedrai l’elenco di app che sono attualmente installate sul dispositivo del bambino.

Per impostazione predefinita tutte le app sono impostate come consentite, indicate dal segno di spunta verde accanto all’app. Per bloccare un’app tocca sempre il segno di spunta verde in modo che cambi in un simbolo di blocco rosso.

Abilita l’opzione ‘Blocca automaticamente le app appena installate’ se vuoi che tutte le app appena installate siano impostate come bloccate automaticamente.

Le restrizioni di utilizzo per le app vengono impostate creando uno o più gruppi di app che impostano le restrizioni per il gruppo e quindi aggiungendo le app pertinenti al gruppo pertinente.

Tocca la scheda Gruppi e poi il pulsante ‘Aggiungi’ per creare un gruppo.

È possibile impostare una o entrambe le seguenti opzioni come restrizioni per il gruppo:

– Limiti giornalieri: Ciò limiterà l’utilizzo di app nel gruppo in totale alla durata specificata ogni giorno.

– Orari di blocco: Imposta le ore in cui le app nel gruppo devono essere bloccate.

Infine aggiungi le app desiderate al gruppo.

Puoi creare più di un gruppo (ad esempio, Giochi social media) ma ogni app può trovarsi in un solo gruppo.

Impedisci a tuo figlio di accedere a siti Web non adatti ai bambini utilizzando la funzione Filtro Web.

Quando il Filtro Web è abilitato MMGuardian bloccherà automaticamente altri browser Web popolari, tra cui Chrome Firefox e Opera. Di conseguenza tuo figlio deve usare MMGuardian Safe Browser per navigare su internet.

Per abilitare Filtro Web selezionare Filtro Web dal menù, quindi toccare il pulsante di on/off per accenderlo.

Seleziona la fascia di età appropriata per tuo figlio. Ciò configurerà il Filtro Web con le impostazioni di blocco o autorizzazione predefinite per ciascuna delle molte categorie utilizzate dal Filtro Web. Più bassa è la fascia d’età, più restrittive saranno le impostazioni predefinite.

Puoi visualizzare e modificare le impostazioni della categoria in base alle tue esigenze specifiche.

Si possono creare anche delle sostituzioni. Si tratta di URL (indirizzi) specifici del sito Web che devono essere sempre consentiti o bloccati e che sostituiranno la categorizzazione del sito.

Ci sono anche due impostazioni aggiuntive: Consenti download e impedisci localizzazione.

Questa impostazione è disabilitata per impostazione predefinita. Se abilitato, il browser consentirà il download di file tipo MP3 PDF e ZIP. Da tener presente quando i download sono bloccati o la URL del file non è attendibile e se il file ha estensione .mp3 .pdf o .zip.

Questa impostazione è abilitata per impostazione predefinita. Se abilitata, impedisce ai siti Web di ottenere la posizione del telefono. Quando è disabilitata, i siti Web possono richiedere la posizione del telefono. Si noti che anche quando è abilitata, all’utente verrà richiesto tramite un messaggio di dialogo se consentire la specifica richiesta di posizione. Al momento verrà richiesta ogni sollecitazione da un sito Web — il browser MMGuardian non memorizzerà la scelta fatta per il sito.

Provalo subito!

Scarica l’app e registrati per iniziare la tua prova gratuita di 14 giorni.